Fai Trovare il Tuo Sito Web

Avere un Sito Web Non Basta

Ecco uno scenario classico: “Hai acquistato un Sito Web, che probabilmente hai anche pagato molto caro, pensando di ottenere più clienti e quindi più vendite per il tuo business, ma nel tempo ti sei accorto/a che non hai avuto sostanziali cambiamenti nel tuo giro d’affari e ti chiedi cosa sia andato storto…

pianetabit.it

Cosa è Andato Storto?

Il problema principale è che molti siti web presenti attualmente in internet NON SONO OTTIMIZZATI per i motori di ricerca, e sopratutto per Google, e quindi non hanno alcuna possibilità di venire mostrati nelle prime pagine delle classifiche di ricerca.

Se un sito non è ottimizzato nel modo giusto (e non solo a parole) non può ottenere buoni piazzamenti nelle ricerche dei motori e di Google in primis, quindi a venir fuori ai primi posti sono sempre quei pochi siti che sono stati sviluppati nel modo giusto e che sono stati ottimizzati DAVVERO.

seoMetto molta enfasi su questo concetto perche’ nella mia lunga esperienza come web developer e Seo developer ho incontrato moltissimi siti venduti come “ottimizzati seo” ma in realtà con nessuna ottimizzazione, anzi il più delle volte il lavoro fatto per cercare di renderli “migliori” agli occhi di Google hanno ottenuto il risultato opposto “FACENDO BANNARE” il sito in questione….

Si perchè la brutta notizia è proprio questa, se un sito viene ottimizzato nel modo sbagliato (e il 90% dei siti lo è) viene giudicato come un  sito “spammer” da Google e viene automaticamente bannato, cioè eliminato dai risultati di ricerca, e a quel punto per un sito è davvero impossibile ricevere anche solo una visita al giorno!

La Soluzione:

La soluzione che ti offriamo noi dipende dal tuo sito web, ci sono due possibili scenari e quindi due possibili soluzioni:

Scenario 1: Il Tuo Sito Può Essere Migliorato

Anche se è il più delle volte non è così, potrebbe presentarsi la situazione in cui il tuo sito web non è completamente da buttare e con degli interventi mirati si può migliorare dal punto di vista dell’ottimizzazione. Per riconoscere una situazione come questa dobbiamo analizzare il tuo sito web e nel caso decidere un piano d’azione per rendere il tuo sito più competitivo nei motori di ricerca.

Scenario 2: La Miglior Cosa è Un Restiling Completo

Nella maggior parte dei casi questa è la soluzione ottimale, sito nuovo vita nuova! Il tuo vecchio sito è stato costruito secondo parametri totalmente sbagliati e ormai è compromesso, la miglior soluzione in questo caso è farlo letteralmente “rinascere” da zero. Google (e gli altri motori di ricerca) lo troveranno profondamente cambiato e “reindicizzerà” completamente le tue pagine web che con un po di tempo (non troppo se il sito non è stato bannato) cominceranno ad apparire nelle ricerche effettuate dai potenziali clienti.

Che Fare Se il Mio Sito è Bannato?

In questo caso il primo passo sarà un completo restiling del sito web e poi bisognerà attendere un po di più prima che Google “si fidi” nuovamente del tuo sito web e lo rimuova dalla “sandbox” (scatola di sabbia) in cui virtualmente lo ha inserito. Una buona soluzione a volte potrebbe anche essere di creare un sito web alternativo (cioè con un nuovo dominio), che nel giro di poco tempo potrebbe ottenere buoni risultati nelle ricerche web, e quando il dominio principale si sarà sbloccato… beh a quel punto avrete 2 siti che vi porteranno nuovi clienti! 😉